>   Dipartimento di Informatica   >   Toni Mancini
[login|nuovo account]      [Italiano|English]

Laurea in Informatica, Corso di

Basi di dati, modulo 2

Edizione dell'a.a. 2017/2018

Toni Mancini e Federico Mari

Prerequisiti

Si richiede buona conoscenza dei programmi dei corsi di matematica, logica ed informatica previsti al primo anno e al primo semestre del secondo anno.

In particolare, il corso richiede che gli studenti padroneggino i contenuti dei seguenti insegnamenti:

  • Fondamenti di programmazione
  • Metodologie di programmazione
  • Metodi matematici per l'informatica
  • Introduzione agli algoritmi
  • Basi di dati, modulo 1

Obiettivi

Al termine del corso e dopo il superamento del relativo esame, lo studente saprà applicare con successo il portafoglio di tecniche e gli approcci illustrati per la progettazione di basi di dati relazionali.

Programma Sintetico del Corso

  • Introduzione e cenni di ingegneria del software: attori e ciclo di vita del software
  • Analisi concettuale dei requisiti:
    • Analisi dei requisiti sui dati mediante diagrammi ER
    • Analisi dei requisiti sulle funzionalità mediante diagrammi UML degli use-case
    • Formalizzazione della semantica dei diagrammi ER mediante logica del primo ordine e specifiche formali dei vincoli sui dati non esprimibili in ER mediante formule in logica del primo ordine
    • Specifiche formali delle funzionalità (operazioni di use-case) mediante pre- e post-condizioni espresse in logica del primo ordine
  • Progettazione di basi di dati relazionali e di applicazioni per basi di dati a partire dall'output della fase di Analisi concettuale dei requisiti:
    • Progettazione di una base dati relazionale con vincoli a partire da un diagramma ER concettuale con vincoli esterni e informazioni sul carico di lavoro e sui volumi dei dati
    • Progettazione delle funzionalità di un'applicazione di basi di dati mediante algoritmi in pseudo-codice e comandi in linguaggio SQL, a partire dalle specifiche formali delle funzionalità
  • Il linguaggio SQL: domini, istruzioni select-from-where-group by-having-order by, operatori aggregati, interrogazioni nidificate, operatori insiemistici, istruzioni insert, delete, update, create/drop domain, create/drop table, vincoli di chiave e di integrità referenziale, clausole check, trigger, viste, controllo dell'accesso, transazioni, indici

Syllabus del Corso

Il Syllabus definisce esaustivamente gli argomenti trattati nel corso, e li organizza in modo logico e gerarchico.

Il Syllabus è disponibile in versione PDF.



[This web site could never be realised without the sophisticated features of a pure text editor and the extreme power of 220V]