>   Dipartimento di Informatica   >   Toni Mancini
[login|nuovo account]      [Italiano|English]

Laurea in Informatica, Insegnamento di

Basi di dati, modulo 2

Edizione dell'a.a. 2018/2019

Codice insegnamento: 1015887
Numero CFU del modulo: 6

Diario delle lezioni

In questa pagina vengono indicati gli argomenti affrontati nelle lezioni già tenutesi e le attività di studio suggerite agli studenti per trarre il massimo profitto dal corso.

Il materiale è disponibile nella sezione dedicata.

Giovedì 23 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.2
  • Leggere le slide S.B.3
  • Leggere la specifica dei requisiti del progetto P.20140615 - xFit
  • Effettuare la fase di analisi concettuale del progetto P.20140615 - xFit
Argomenti trattati:
  • Progetto P.20140615 - xFit: analisi concettuale

Martedì 21 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.2 fino al punto affrontato a lezione
  • Leggere le slide S.B.3 fino al punto affrontato a lezione
Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.2 - Sistemi di Gestione di Basi di Dati (DataBase Management Systems, DBMS) Relazionali
      • B.2.2 - Il Linguaggio SQL
        • B.2.2.3 - Data Manipulation Language
          • B.2.2.3.3 - Espressioni
          • B.2.2.3.4 - Inserimento, Cancellazione e Modifica (Comandi Avanzati)
          • B.2.2.3.5 - Transazioni
    • B.3 - La Fase di Progettazione
      • B.3.2 - Progettazione delle Funzionalità
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo P.2
  • Esercitazione E.B.2.2.3.2.1.1 - Accademia 6 (parte)

Giovedì 16 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.2 fino al punto affrontato a lezione
  • Leggere le slide S.B.3 fino al punto affrontato a lezione
Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.2 - Sistemi di Gestione di Basi di Dati (DataBase Management Systems, DBMS) Relazionali
      • B.2.2 - Il Linguaggio SQL
        • B.2.2.2 - Data Definition Language
          • B.2.2.2.3 - Generazione di Valori Progressivi
          • B.2.2.2.4 - Viste
          • B.2.2.2.5 - Controllo dell’Accesso
          • B.2.2.2.6 - Indici
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.5
    • passo P.1

Martedì 14 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.2 fino al punto affrontato a lezione
  • Leggere le slide S.B.3 fino al punto affrontato a lezione
  • Svolgere l'esercitazione E.B.2.2.3.2.1.1 - Accademia 6
Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.2 - Sistemi di Gestione di Basi di Dati (DataBase Management Systems, DBMS) Relazionali
      • B.2.2 - Il Linguaggio SQL
        • B.2.2.3 - Data Manipulation Language
          • B.2.2.3.2 - Interrogazioni
            • B.2.2.3.2.5 - Operatori Insiemistici
            • B.2.2.3.2.6 - Interrogazioni nella Clausola From
            • B.2.2.3.2.7 - Interrogazioni Annidate
            • B.2.2.3.2.8 - Join Espliciti
            • B.2.2.3.2.9 - Outer Join
        • B.2.2.2 - Data Definition Language
          • B.2.2.2.7 - Vincoli di Integrità
    • B.3 - La Fase di Progettazione
      • B.3.1 - Progettazione della Base Dati
        • B.3.1.3 - Vincoli di Integrità sullo Schema Relazionale
  • Esercitazione E.B.2.2.3.2.2.1 - Accademia 5 (parte)

Giovedì 9 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.2 fino al punto affrontato a lezione
  • Leggere le slide S.B.3 fino al punto affrontato a lezione
  • Svolgere l'esercitazione E.B.3.1.2.2.9 - Officine 3
  • Guardare il webinar sull'esercitazione E.B.3.1.2.2.9 - Officine 3
Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.3 - La Fase di Progettazione
      • B.3.1 - Progettazione della Base Dati
        • B.3.1.2 - Produzione dello Schema Relazionale con Vincoli
          • B.3.1.2.3 - Traduzione Diretta del Diagramma ER Ristrutturato
            • B.3.1.2.3.1 - Introduzione
            • B.3.1.2.3.2 - Traduzione di Entità
            • B.3.1.2.3.3 - Traduzione di Relationship Binarie
              • B.3.1.2.3.3.1 - Relationship (0,N) – (0,N)
              • B.3.1.2.3.3.2 - Relationship (0,1) – (0,N)
              • B.3.1.2.3.3.3 - Relationship (0,1) – (0,1)
              • B.3.1.2.3.3.4 - Relationship (1,1) – (0,N)
              • B.3.1.2.3.3.5 - Relationship (1,N) – (0,N)
            • B.3.1.2.3.4 - Accorpamento di Relationship in Entità
            • B.3.1.2.3.5 - Traduzione di Relationship non Binarie

Martedì 7 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.2 fino al punto affrontato a lezione
  • Leggere le slide S.B.3 fino al punto affrontato a lezione
  • Svolgere l'esercitazione E.B.2.2.2.2.1 - Accademia 3
  • Svolgere l'esercitazione E.B.2.2.3.2.1.1 - Accademia 4
  • Svolgere l'esercitazione E.B.2.2.3.2.2.1 - Accademia 5
Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.3 - La Fase di Progettazione
      • B.3.1 - Progettazione della Base Dati
        • B.3.1.2 - Produzione dello Schema Relazionale con Vincoli
          • B.3.1.2.2 - Ristrutturazione del Diagramma ER
            • B.3.1.2.2.5 - Identificatori di Entità
            • B.3.1.2.2.6 - Stima dei Costi delle Operazioni
            • B.3.1.2.2.7 - Aggiunta Controllata di Ridondanza
            • B.3.1.2.2.8 - Vincoli Esterni e Specifiche di Use-Case
    • B.2.2 - Il Linguaggio SQL
      • B.2.2.3 - Data Manipulation Language
        • B.2.2.3.1 - Inserimento, Cancellazione e Modifica (Comandi Base)
        • B.2.2.3.2 - Interrogazioni
          • B.2.2.3.2.3 - Funzioni Aggregate
          • B.2.2.3.2.4 - Raggruppamenti
  • Esercitazione E.B.3.1.2.2.10 - Voli aerei 3
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.5 (parte)

Giovedì 2 Maggio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.B.1
  • Leggere le slide S.B.2 fino al punto affrontato a lezione
  • Leggere le slide S.B.3 fino al punto affrontato a lezione
Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.3 - La Fase di Progettazione
      • B.3.1 - Progettazione della Base Dati
        • B.3.1.2 - Produzione dello Schema Relazionale con Vincoli
          • B.3.1.2.2 - Ristrutturazione del Diagramma ER
            • B.3.1.2.2.1 - Attributi Multivalore
            • B.3.1.2.2.2 - Domini
            • B.3.1.2.2.3 - Relazioni IS-A e Generalizzazioni tra Entità
            • B.3.1.2.2.4 - Relazioni IS-A tra Relationship
    • B.2 - Sistemi di Gestione di Basi di Dati (DataBase Management Systems, DBMS) Intra-Relazionali
      • B.2.2 - Il Linguaggio SQL
        • B.2.2.2 - Data Definition Language
          • B.2.2.2.2 - Domini Definiti dall'Utente
        • B.2.2.3 - Data Manipulation Language
          • B.2.2.3.2 - Interrogazioni
            • B.2.2.3.2.1 - Interrogazioni su Singola Tabella
            • B.2.2.3.2.2 - Interrogazioni su Tabelle Multiple
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.5 (parte)

Martedì 30 Aprile 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.4

Argomenti trattati:
  • B - Basi di Dati Relazionali
    • B.1 - Introduzione
    • B.2 - Sistemi di Gestione di Basi di Dati (DataBase Management Systems, DBMS)
      • B.2.1 - Il Modello Relazionale dei Dati
        • B.2.1.1 - Relazioni e Tabelle
        • B.2.1.2 - Informazione Incompleta
        • B.2.1.3 - Vincoli di Integrità
          • B.2.1.3.1 - Introduzione
          • B.2.1.3.2 - Vincoli Intra-Relazionali
          • B.2.1.3.3 - Vincoli Inter-Relazionali
      • B.2.2 - Il Linguaggio SQL
        • B.2.2.1 - Introduzione
        • B.2.2.2 - Data Definition Language
          • B.2.2.2.1 - Creazione di Database, Schemi e Tabelle
    • B.3 - La Fase di Progettazione
      • B.3.1 - Progettazione della Base Dati
        • B.3.1.1 - Introduzione
        • B.3.1.2 - Produzione dello Schema Relazionale con Vincoli
          • B.3.1.2.1 - Introduzione

Giovedì 25 Aprile 2019

La lezione non si terrà, come da Calendario Accademico.

Martedì 23 Aprile 2019

La lezione non si terrà, come da Calendario Accademico.

Giovedì 18 Aprile 2019

La lezione non si terrà, come da Calendario Accademico.

Martedì 16 Aprile 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.4 - Logica del Primo Ordine (FOL) nell'Analisi Concettuale fino al punto affrontato a lezione
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.4 - Logica del Primo Ordine (FOL) nell’Analisi Concettuale
      • A.4.4 - Specifiche di Use-Case
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.5 (parte)

Giovedì 11 Aprile 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.4 - Logica del Primo Ordine (FOL) nell'Analisi Concettuale fino al punto affrontato a lezione
Argomenti trattati:
  • A.4 - Logica del Primo Ordine (FOL) nell’Analisi Concettuale
    • A.4.1 - Introduzione
    • A.4.2 - Semantica di ER in FOL
      • A.4.2.8 - Logica e Realtà
    • A.4.3 - Vincoli Esterni
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.4 (parte 2)

Martedì 9 Aprile 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL)
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.3.3.3.1 - Programmi Ricorsivi
Argomenti trattati:
  • A.4 - Logica del Primo Ordine (FOL) nell’Analisi Concettuale
    • A.4.1 - Introduzione
    • A.4.2 - Semantica di ER in FOL
      • A.4.2.1 - Alfabeto
      • A.4.2.2 - Disgiunzione e Generalizzazione tra Entità, Relationship e Domini
      • A.4.2.3 - Tipizzazione di Relationship
      • A.4.2.4 - Tipizzazione di Attributi
      • A.4.2.5 - Molteplicità di Relationship e Attributi
      • A.4.2.6 - Vincoli di Identificazione
      • A.4.2.7 - Un Esempio Completo

Giovedì 4 Aprile 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL)
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.3.3.3.1 - Programmi Ricorsivi
Argomenti trattati:
  • A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL)
    • Esercitazione E.A.3.3.3.1 - Programmi Ricorsivi
    • Esercitazione E.A.3.3.3.2 - Dipendenti
    • Esercitazione E.A.3.3.3.3 - Crociere
  • A.4 - Logica del Primo Ordine (FOL) nell’Analisi Concettuale
    • A.4.1 - Introduzione
    • A.4.2 - Semantica di ER in FOL
      • A.4.2.1 - Alfabeto

Martedì 2 Aprile 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL) fino al punto affrontato a lezione
Argomenti trattati:
  • A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL): riepilogo.
  • Esercitazione E.A.3.3.3.3 - Crociere

Giovedì 28 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL) fino al punto affrontato a lezione
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.3.3.3.1 - Programmi Ricorsivi
Argomenti trattati:
  • Esercitazione E.A.3.3.3.2 - Dipendenti
  • Esercitazione E.A.3.3.3.3 - Crociere

Martedì 26 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL) fino al punto affrontato a lezione
  • Svolgere il passo A.4 del Progetto P.20080918 - Out
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL)
      • A.3.3 - Semantica
        • A.3.3.1 - Introduzione
        • A.3.3.2 - Valutazione dei Termini
        • A.3.3.3 - Valutazione delle Formule
  • Esercitazione E.A.3.3.3.1 - Programmi Ricorsivi

Giovedì 21 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.3 - Logica del Primo Ordine (First Order Logic, FOL)
      • A.3.1 - Introduzione
      • A.3.2 - Sintassi
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.4 (parte 1)

Martedì 19 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.2 - Diagrammi UML degli Use-Case e Specifiche di Operazioni
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.5.3 - Go
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.4.1 - Voli Aerei 2
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.5.1 - Università 2
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.8.2 - Università 3
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.5.4 - Esercitazioni Universitarie
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.5.5 - Accademia 2
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.8.1 - Azienda 2
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.8.3 - Officine 2
Argomenti trattati:
  • Esercitazione E.A.1.5.3 - Go
  • Esercitazione E.A.1.4.1 - Voli Aerei 2
  • Esercitazione E.A.1.5.1 - Università 2
  • Esercitazione E.A.1.8.2 - Università 3
  • Esercitazione E.A.1.5.4 - Esercitazioni Universitarie
  • Esercitazione E.A.1.5.5 - Accademia 2
  • Esercitazione E.A.1.8.1 - Azienda 2
  • Esercitazione E.A.1.8.3 - Officine 2

Giovedì 14 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.1.7 - Vincoli di Molteplicità su Attributi
  • Leggere le slide A.1.8 - Vincoli di Identificazione di Entità
  • Leggere le slide A.1.9 - Vincoli Esterni (Definizione Informale)
  • Leggere la soluzione del passo A.2 del progetto P.20080908 - Out
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.2 - Diagrammi UML degli Use-Case e Specifiche di Operazioni
      • A.2.1 - Concetti Base: Attori, Use-Case, Associazioni
      • A.2.2 - Inclusione ed Estensione di Use-Case
      • A.2.3 - Generalizzazione tra Attori e tra Use-Case
      • A.2.4 - Operazioni di Use-Case: Segnatura e Specifiche Informali
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.3

Martedì 12 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.5.6 - Officine 1
  • Leggere le slide A.1.4 - Relazioni IS-A tra Entità
  • Leggere le slide A.1.5 - Generalizzazioni tra Entità
  • Leggere le slide A.1.6 - Relazioni IS-A tra Relationship
  • Svolgere l'Esercitazione E.A.1.5.2 - Impiegati e Studenti
  • Svolgere il passo A.1 del progetto P.20080908 - Out
  • Svolgere il passo A.2 del progetto P.20080908 - Out
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.1 - Il Linguaggio Entity Relationship
      • A.1.7 - Vincoli di Molteplicità su Attributi
      • A.1.8 - Vincoli di Identificazione di Entità
      • A.1.9 - Vincoli Esterni (Definizione Informale)
  • Esercitazione E.A.1.5.2 - Impiegati e Studenti
  • Progetto P.20080918 - Out:
    • passo A.2

Giovedì 7 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide A.1.3 - Relationship
  • Svolgere l'esercitazione E.A.1.3.8 - Università 1
  • Svolgere l'esercitazione E.A.1.3.9 - Accademia 1
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.1 - Il Linguaggio Entity Relationship
      • A.1.4 - Relazioni IS-A tra Entità
      • A.1.5 - Generalizzazioni tra Entità
      • A.1.6 - Relazioni IS-A tra Relationship
  • Esercitazione E.A.1.5.6 - Officine 1

Martedì 5 Marzo 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.I.3 - Ciclo di Vita del Software
  • Leggere le slide A.1.1 - Introduzione
  • Leggere le slide A.1.2 - Entità, Attributi, Domini
  • Leggere le slide A.1.3 - Relationship (fino al punto trattato a lezione)
  • Svolgere l'esercitazione E.A.1.3.6 - Azienda 1
  • Guardare il webinar sullo svolgimento dell'esercitazione E.A.1.3.6 - Azienda 1 e, solo dopo, leggere la soluzione proposta
  • Lettere il testo dell'esercitazione E.A.1.3.7 - Voli Aerei 1
  • Leggere il testo dell'esercitazione E.A.1.3.8 - Università 1
  • Leggere il testo dell'esercitazione E.A.1.3.9 - Accademia 1
  • Leggere la specifica dei requisiti del progetto P.20080918 - Out!
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.1 - Il Linguaggio Entity Relationship
      • A.1.3 - Relationship
      • E.A.1.3.7 - Voli Aerei 1
  • Progetto P.20080918 - Out!: passo A.1

Giovedì 28 Febbraio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè
  • Leggere le slide S.I.1 - Obiettivi
  • Leggere le slide S.I.2 - Contesto Organizzativo
  • Leggere le slide S.I.3 - Ciclo di Vita del Software
  • Leggere la specifica dei requisiti del progetto P.20080918 - Out!
  • Leggere la specifica dei requisiti del progetto P.20140615 - xFit
  • Leggere i capitoli introduttivi di un testo di Ingegneria del Software, ad es.,

    R. Pressman, B.R. Maxim: Software Engineering, a Practitioner's Approach, 8th ed., McGraw-Hill, 2015.
    Il testo è tradotto in italiano con il titolo "Principi di Ingegneria del Software" ed è disponibile (in una edizione precedente) in biblioteca
    I. Sommerville: Software Engineering, 10th ed., Addison-Wesley, 2015.
    Il testo è disponibile (nella 9a edizione) in biblioteca.
    La traduzione italiana ha per titolo "Ingegneria del Software" ed è disponibile (nella 8a edizione) in biblioteca

  • Creare un account studente su questo sito web e avviare la procedura di identificazione: questa, una volta conclusa in aula, consentirà di accedere al materiale didattico e semplificherà la gestione delle comunicazioni personali tra gli studenti identificati e il docente.
    Gli studenti che dovessero avere già effettuato la procedura di identificazione su questo sito web (per un altro insegnamento o una edizione precedente di questo insegnamento) sono invitati a non creare un nuovo account, ma a contattare il docente via email.
Divertissement:
Argomenti trattati:
  • A - Analisi concettuale dei Requisiti
    • A.1 - Il Linguaggio Entity Relationship
      • A.1.1 - Introduzione
      • A.1.2 - Entità, Attributi, Domini
      • A.1.3 - Relationship

Martedì 26 Febbraio 2019

Prima della lezione si consiglia di:
  • Prendere un buon caffè.
  • Creare un account studente su questo sito web e avviare la procedura di identificazione: questa, una volta conclusa in aula, consentirà di accedere al materiale didattico e semplificherà la gestione delle comunicazioni personali tra gli studenti identificati e il docente.
    Gli studenti che dovessero avere già effettuato la procedura di identificazione su questo sito web (per un altro insegnamento o una edizione precedente di questo insegnamento) sono invitati a non creare un nuovo account, ma a contattare il docente via email.
Argomenti trattati:
  • I - Introduzione e Cenni di Ingegneria del Software
    • I.1 - Obiettivi
    • I.2 - Contesto Organizzativo
    • I.3 - Ciclo di Vita del Software


[This web site could never be realised without the sophisticated features of a pure text editor and the extreme power of 220V]